Manchi il flop con A K

Andare in basso

Manchi il flop con A K

Messaggio  Admin il Gio Ott 02, 2008 1:12 pm

E' risaputo che quando hai AK troverai una coppia al flop solo 1 volta su 3. Come giocare quindi AK 'correttamente' se non centri il flop? In questo articolo daremo uno sguardo ad alcune situazioni che potresti incontrare se il tuo AK non dovesse migliorare.

Situazione 1

Sei sul bottone. Tre giocatori prima di te fanno limp e tu rilanci 4xBB con ApKp . Un giocatore folda ma due chiamano. La prima cosa che ora devi fare è pensare alle mani possibili che potrebbero avere i tuoi avversari. Questo dipenderà ovviamente dalle mani precedentemente giocate da questi giocatori, ma facciamo finta che il giocatore 1 sia un giocatore solido mentre il giocatore 2 sia più loose.

Il giocatore 1 potrebbe avere una coppia piccola o media, diciamo coppia di 5 o di 6, forse addirittura AQ o AJ. Il giocatore 2 ha un ventaglio di mani potenzialmente molto più ampio. Ax suited, KQ suited e off suited, 10-J suited, altri suited connectors o coppie basse.

Il flop: Jp9c7c

Entrambi i giocatori fanno check e tu piazzi una continuation bet standard di 2/3 del piatto. Ed ecco che succede: entrambi gli avversari fanno call! E ora?

Il giocatore 1 non ha preso il controllo del piatto dopo il flop, quindi è improbabile che abbia AJ. Forse ha una coppia di 8, che gli darebbe un gutshot oltre alla sua coppia. Un buon giocatore qui potrebbe immaginare che tu abbia mancato il flop e che quindi lui abbia ancora la mano migliore. Potrebbe anche essere che lui abbia Ac{xh} e che voglia vedere il turn per chiudere il colore magari.

Come detto prima, il giocatore 2 potrebbe avere un ampio range di mani, ed è anche il giocatore da cui dovresti stare più in guardia. E' molto probabile che questo giocatore continuerà a chiamarti con mani come QJ, KJ, Q9, K9, T9, e tutte le combinazioni a cuori che gli diano un progetto di colore.

Il Turn è una . Qq

La tua mano si conclude qui. Se i tuoi avversari fanno check, devi fare check anche tu, in quanto puntare non ti aiuterà molto in questa situazione. Questa carta ti aiuta un po' in quanto ti da un progetto di scala gutshot e i tuoi avversari ti stanno offrendo una carta gratis. Prendi questa carta gratis, in quanto potrebbe essere quella con cui i tuoi avversari avrebbero potuto chiudere la loro scala al turn e ora stanno aspettando una tua puntata in modo tale che possano farti un check raise. Se questo dovesse succedere, puoi dire addio al river.

Situazione 2

Apri il piatto in middle position rilanciando 3xBB con ApKq. Ancora, trovi due call, il bottone e il big blind.
Cerchi nuovamente di analizzare il profilo dei tuoi avversari per capire cosa potrebbero avere. Il bottone ha giocato piuttosto tight finora, ma cerca di sfruttare la sua posizione. Sa che tu hai giocato abbastanza tight fino ad ora e quindi è improbabile che qui lui stia chiamando con Ax, in quanto sa che c'è una grossa probabilità che il suo asso sia dominato. Penso quindi che abbia qualcosa tipo suited connectors o coppie tre 55-99. Lo metto decisamente su due carte ancora vive (carte che io non ho in mano).

Il big blind, invece, è un principiante. Chiama solo per il motivo che ha già investito soldi nel piatto. Non ha mai sentito niente riguardo il termine 'posizione' e potrebbe giocare quasi tutto, in quanto lo hai già visto vincere dei piatti con mani come K2.

Al flop scendono .6p 8f Qq

Il big blind fa check e ora è il tuo turno di parola. Questo flop non è troppo male ai tuoi occhi. Solo una carta vestita e nessun progetto di colore. Decidi nuovamente di puntare 2/3 del piatto. Questo generalmente è abbastanza per far uscire dal piatto i giocatori che non hanno legato niente.

Il bottone rilancia e il big blind folda. E rieccoti dunque con AK. Cosa potrebbe avere questo giocatore? Probabilmente lui immagina che tu abbia mancato il flop e ora sta cercando di capire come sia messo con la sua mano. Il giocatore sul bottone potrebbe avere 99, o 57 per un progetto di scala bilaterale, o magari ha addirittura floppato il set e tu sei già drawing dead. Hai solo un'opzione qui ed è il fold.

Situazione 3

Ricevi ancora ApKp(amico, quanto fortunato sei!). Questa volta sei in posizione di big blind. Un buon giocatore in middle position rilancia 3xBB e tutti foldano fino a te. Chiamare non è un'opzione in quanto siedi in una brutta posizione. Questo è uno di quei momenti in cui dovresti controrilanciare. Attraverso un re-raise ottieni due cose:

1. Il tuo avversario potrebbe abbandonare la sua mano
2. Ricevi più informazioni

Si il giocatore passa è probabile che avesse mani come AJ o AT e non voleva scontrarsi con AQ o AK.

Se il giocatore controrilancia ancora, è probabile che ti trovi contro AA, KK o QQ, e hai bisogno di stare estremamente attento con la tua mano se opti per il call.

Se il giocatore si limita al call, è probabile che abbia una coppia. Il tuo avversario chiama.

Al flop scendono: . Qq Jc 5f

Hai mancato il flop, ma non completamente. Se ora fai check, il tuo avversario punterà e tu non avrai altra scelta se non foldare. Il mio consiglio quindi è prendere l'iniziativa e puntare. Se il tuo avversario ha una coppia di 10 non potrà chiamarti. Se chiama, hai ancora degli outs per vincere la mano: A, K o un 10.

Se il tuo avversario chiama e il turn non ti aiuta, potresti puntare un'altra volta nel tentativo di fargli abbandonare la mano. Se ha una Q potrebbe essere preoccupato ora, in quanto tu potresti facilmente avere AA o KK per il modo in cui hai giocato la mano finora.

Conclusione

Come giocare AK dipende da diversi fattori. Andare semplicemente all-in è una mossa riservata solamente ai principianti o al caso in cui tu sia short stack.

Presta sempre attenzione alla tua posizione e utilizza le tue puntate per ottenere informazioni su quello che i tuoi avversari potrebbero avere. Assicurati di non mostrare mai nessun tipo di debolezza, in quanto avrai sempre un avversario nella mano che cercherà di bluffarti con una mano peggiore. Puntando correttamente e trovando il giusto profilo del tuo avversario puoi raccogliere abbastanza informazioni per fare la mossa giusta. Assicurati inoltre di non innamorarti troppo della tua mano se manchi il flop; tutto quello che hai è semplicemente una carta alta all'asso.
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 33
Località : Roma

Visualizza il profilo http://pokerclub.forum.st

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum