Il dilemma dei doppi Assi

Andare in basso

Il dilemma dei doppi Assi

Messaggio  Admin il Gio Ott 02, 2008 1:12 pm

Nel Texas Holdem, la coppia d'assi è certamente la mano migliore che si può avere e sulla base delle statistiche li riceverete solamente una volta ogni 220 mani. In realtà potreste vederli più spesso, oppure, nel caso stiate avendo una bad run, meno spesso.
I giocatori con meno esperienza faranno spesso un errore fondamentale, anche se lo si vede fare anche a molti dei migliori giocatori al mondo. Quando ricevete la coppia d'assi al No Limit cash game, vorresti, istintivamente, andare immediatamente all-in con tutto il tuo stack. La domanda che mi chiedo è...perchè?

Non importa se stai giocando online o live, cash game o torneo, l'obbiettivo è giocare la tua mano quanto più profittevolmente possibile. Se sei il tipo di giocatore che va all-in con coppia d'assi (o con coppie "vestite", KK, QQ e JJ) allora stai sprecando una paio di opportunità dorate. Nella maggior parte dei casi con coppia d'assi hai la possibilità di ingrossare inizialmente il piatto o vincerlo velocemente. Ma una cosa è particolarmente importante quando si gioca la coppia d'assi: devi capire che puoi perdere un grosso piatto o anche tutte le tue chips contro una mano peggiore.

Guardiamo la cosa dal punto di vista logico del gioco. Se ricevi coppia d'assi in early position e rilanci, DOVRESTI venir chiamato solo da giocatori con coppie vestite o AK o AQ. La possibilità che i tuoi avversari abbiano AK o AQ è abbastanza bassa, in quando tu hai già due assi nella tua mano. Quindi puoi assumere che il tuo avversario abbia una coppia vestita o, se vedi che questo giocatore ha un grosso stack o sai che è un maniac, potrebbe avere qualsiasi cosa dalle coppie ai suited connectors. Con una coppia d'assi in mano vuoi che i giocatori ti chiamino e vuoi sicuramente che ti controrilancino!

Se siedi in middle o late position allora sei senza dubbio in una posizione per controrilanciare. Vuoi cercare di minimizzare il numero di giocatori al flop. Se ti limiti a chiamare un rilancio preflop, allora preparati alla possibilità di perdere la mano, anche se all'inizio eri in vantaggio. Se non sfoltisci il piatto di alcuni giocatori, dai più possibilità di centrare un punto, il che incrementa la tua probabilità di perdere la mano.

L'altro giorno ero nelle fasi finali di un torneo ed ero seduto nel cut off con un buono stack. Ero appena stato spostato a quel tavolo e quindi non avevo ancora avuto la possibilità di osservare i miei avversari e non avevo nessuna lettura su nessuno di loro. Ricevo coppia d'assi e un giocatore in early position rilancia trovando il call di 5 giocatori. In una situazione come questa un call mi avrebbe messo solo nei guai, quindi ho controrilanciato all-in. Dei 6 giocatori nella mano solo 2 hanno chiamato, un giocatore con AK (come mi aspettavo) e l'altro con J-x (?). Ho vinto la mano e ho triplicato.

Il Limit Holdem è una storia completamente differente. Non puoi proteggere la tua mano come nel No Limit, quindi il rischio di venir battuto da una mano peggiore è considerevolmente più grande. Tuttavia le regole di base del No Limit rimangono le stesse. Vuoi che i giocatori chiamino e certamente vuoi che controrilancino in modo che tu possa rilanciare ancora. Assicurati tuttavia di prestare attenzione ai tuoi avversari, per quanto doloroso possa essere, devi essere pronto a foldare anche la migliore mano del gioco.

Anche se è abbastanza triste, la maggior parte dei giocatori non gioca a poker. Preferiscono semplicemente andare all-in preflop, causando spesso il fold degli altri giocatori e perdendo una buona opportunità per vincere un pò di chips. Potrebbe essere la giusta tattica quando giochi un torneo cercando di vincerlo, ma se cerchi di incrementare il tuo stack non è il miglior modo per giocare la mano. Gioca come si dovrebbe giocare, prendi le chips dei tuoi avversari quando hai le giuste mani per farlo e stai sempre attento alle carte pericolose che scendono sul board e che non aiutano la tua mano. Quello in cui puoi sperare in questo gioco è che la fortuna ti arrivi nel momento in cui metti tutto il tuo stack oltre la linea, e se ricevi una coppia d'assi, puoi dire con certezza di avere la miglior mano prima del flop.
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 33
Località : Roma

Visualizza il profilo http://pokerclub.forum.st

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum