Definizione del poker

Andare in basso

Definizione del poker

Messaggio  Admin il Mar Ott 07, 2008 11:42 am

Il poker é un gioco di carte, che comporta un elemento tattico-strategico ed una componente aleatoria, nel quale i partecipanti si contendono un montepremi posto al centro del tavolo che viene assegnato al giocatore che realizza la migliore combinazione di carte o riesce ad indurre gli avversari a "ritirarsi" (passare) dal gioco prima della sua conclusione. La definizione di poker come gioco d'azzardo é questione ampiamente dibattuta anche nei tribunali. Il fatto che nello svolgimento della partita intervenga una componente aleatoria non ne fa direttamente un gioco di fortuna in senso proprio. Allo stesso modo, l'impiego del denaro (reale o rappresentato da fiches) come strumento tattico non lo rende pienamente un gioco d'azzardo. L'abilità del giocatore, sia essa tattica, strategica o psicologica, prevale infatti sul fattore fortuna nel determinare il successo nel gioco.

Il poker delle sale da gioco e quello su internet si può ricondurre a tre forme principali: il "draw poker", anche detto chiuso o coperto; i "flop games", ai quali ci si riferisce anche come poker aperto o scoperto a carte comuni e lo "stud poker". Tra le varianti più popolari si annoverano il Texas Hold 'Em, lo Stud a sette e cinque carte, l'Omaha High, l'Omaha High/Low, l'HORSE (mix delle diverse varianti) ed il Razz (uno Stud a sette carte low). In Italia é molto popolare una variante locale dello Stud che viene indicata come "Telesina" o "Teresina".
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 33
Località : Roma

Visualizza il profilo http://pokerclub.forum.st

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum